Carrello
rs-232

Che cos’è il protocollo RS-232?

Questa interfaccia seriale popolare già menzionata in un nostro precedente articolo è utilizzata per connettere i computer alle periferiche, come ad esempio a dei modem. I dati vengono trasmessi con segnali differenti del 5V, il che permette di abbassare al minimo le interferenze di segnale. La trasmissione è asincrona a tasso costante.

Se vogliamo proprio addentrarci nel significato di RS-232, vediamo che RS sta per standard raccomandato. Tutti gli standard per il trasferimento dei dati vengono sviluppati dalla Electronic Industry Association, la EIA, e iniziano sempre con queste due lettere.

È questa una interfaccia che utilizza lo scambio binario seriale di dati che permette la comunicazione tra dispositivi DTE (Equipaggiamento del Terminale Dati) e DCE (equipaggiamento della Comunicazione Dati). Solitamente il computer ha il ruolo di DTE e il modem quello di DCE.

Il protocollo RS-232 permette di specificare gli standard elettrici, la modalità operativa, il livello di voltaggio e il numero di bit che sono trasferiti tra un DTE e un DCE.

La piedinatura e la configurazione della porta COM

Vengono utilizzati connettori seriali di tipo D a 9 o 25 piedini. Tali connettori possono essere dotati, all’estremità terminale, di piedinatura femmina RS-232 pinout o piedinatura maschio DB25/DB9. Ognuno dei piedini presenti su una RS-232 port pinout ha una funzione differente.

Oltre alle caratteristiche elettriche, vengono specificati dall’RS-232 anche i segnali che vengono utilizzati su una piedinatura del cavo seriale RS-232, e le schermature e i temporizzatori sono anch’essi inseriti in queste specifiche.

I segnali utilizzati sulla piedinatura per la porta COM RS-232 sono:

  • Protezione terra (connesso alla presa a terra)
  • Terra comune (livello di tensione)
  • TxD, ovvero Piedino di trasmissione
  • RxD, ovvero Piedino di ricezione
  • DTR (Data Terminal Ready, ovvero il DTE è pronto ad accettare richieste)
  • DCD (Rilevamento portante)
  • DSR (Data Setting Ready, ovvero ilDCE è pronto a inviare e ricevere informazioni)
  • RTS (il DTE permette al DCE di inviare dati)
  • RTR (il DTE è pronto per ricevere i dati del DCE)
  • CTS (il DCE è pronto alla accettazione dei dati del DTE)

I cavi RS-232

Abbiamo due tipi di cavi RS-232:

  • Cavo modem null: la piedinatura del modem null RS-232 va a collegare il piedino Tx, ovvero quello di trasmissione, del connettore maschio al piedino RX del RS-232 femmina e viceversa. Con il protocollo RS-232 si possono quindi connettere due computer che non hanno modem.
  • Cavo diretto: questo è un connettore uno a uno, ovvero permette di trasmettere un piedino di un dispositivo collegato al piedino di trasmissione di un altro, e quello del ricevitore di un dispositivo al piedino del ricevitore di un altro dispositivo.

Il protocollo RS-232 è ancora molto utilizzato a fronte di altri più innovativi come ad esempio Wi-Fi, USB e Ethernet, e questo per il fatto che permette di estendere i segnali su lunghe distanze e per la più alta immunità ai rumori. Inoltre è compatibile con moltissimi produttori di interfacce e modem, il che ne rende l’utilizzo ancora più funzionale e comodo.

Spedizione gratuita

Per tutte le regioni italiane

Soddisfatto o rimborsato

Gratuitamente entro 14 giorni

Supporto certificato Moxa

Da tecnici altamente qualificati

Pagamento 100% sicuro

PayPal / Carta di credito / Bonifico